sabato 12 maggio 2012

Filetto speziato alle rose con fragole al timo



Questo piatto nasce un pò per suggestioni e un pò per riflessioni. 
Le suggestioni me le ha date il contest di Ambra: fragole e rose, le riflessioni invece mi sono servite per scegliere gli altri ingredienti e per cercare di creare un piatto armonico e aromatico, poco banale ma nello stesso tempo semplice. Non so se ci sono davvero riuscita ma il suo sapore e i suoi profumi mi hanno già ripagata. A me piacciono molto gli accostamenti dolce-salato per questo ho pensato di usare le fragole, che ho profumato al timo, per un secondo piatto. Invece per trovare gli accostamenti per le rose ho pensato ai profumi più selvatici e agresti che equilibrassero le note più dolci delle fragole. Per questo ho scelto le bacche di ginepro e il rosmarino. 



Per questo piatto è fondamentale la preparazione delle spezie che devono essere pestate nel mortaio in modo tale che le loro essenze profumate si sprigionino per poi sciogliersi e fondersi nella cattura. Inoltre, poichè sono piuttosto refrattaria al burro, ho usato l'olio extravergine d'oliva che ha rafforzato ancora di più i sentori mediterranei del piatto. Per le rose, ho usato quelle mosquete che crescono in cespugli profumatissimi.



Per la miscela di spezie io ho utilizzato:
-2 cucchiai di petali di rosa mosqueta
-2 cucchiai di aghi di rosmarino
-1 cucchiaio raso di bacche di ginepro
-1 cucchiaio raso di pepe rosa
-1/2 cucchiaio di sale grosso integrale

Per la carne e il contorno di fragole:

-3 cucchiai di olio per la padella
-2 filetti di vitello
-una decina di fragole e un mazzetto di timo
-sale e pepe bianco
Per cominciare preparate il contorno di fragole: scaldate l'olio in padella e aggiungete le fragole tagliate a pezzi. Profumate con il timo, sale e un pò di pepe bianco. Saltate le fragole per 2 minuti in modo tale che prendano il profumo dell'olio, del timo e del pepe rimanendo integre.
Pestate poi nel mortaio prima il sale grosso e le bacche di ginepro e poi aggiungete le altre spezie in modo tale da non frantumarle eccessivamente. 
Dopodichè nella stessa padella fate rosolare il filetto precedentemente legato con uno spago affinchè rimanga più compatto. In cottura aggiungere una manciata della miscela di spezie e rosolare i filetti da entrambi i lati facendo in modo che la carne rimanga sempre morbida e non si cuocia troppo.
Quando i filetti avranno raggiunto il grado di cottura desiderato (a me sono bastati ca 8 minuti a fuoco basso), spegnete il fuoco e impiattate.
Prima di servire i filetti conditeli con un'altra manciata di spezie. 
In cucina si diffonderà un intenso profumo di cespugli mediterranei che difficilmente dimenticherete.
Con questa ricetta partecipo al contest del Gattoghiotto in collaborazione con Malvarosa Edizioni.Nella mia famiglia abbiamo deciso di limitare molto il consumo di carne ma il mio primo contest è un'occasione speciale. 
Preparatelo anche voi quando ne avrete una. 

8 commenti:

  1. ottimo devo dire!

    RispondiElimina
  2. Che eri una bravissima in cucina lo sapevo già...
    non sapevo però che sei anche una bravissima fotografa ^_^

    RispondiElimina
  3. Cara Giusy, benvenuta. Sono molto felice che mi hai dato l'opportunità di conoscerti e sostenere il tuo bellissimo blog. I contest di Ambra sono splendidi e quello di questo mese è molto particolare. Ti faccio l'in bocca al lupo più grande. Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  4. Felice di conoscerti e di conoscere il tuo bel blog.
    Deliziosamente profumato questo filetto....in bocca al lupo per il contest!
    Buona serata

    RispondiElimina
  5. questo piatto è pura poesia! Brava ;) l'uso della carne per quest'ccasione è perfetto!!

    RispondiElimina
  6. Eccolo qui!!! Davvero romantico questo filetto...un bacione!!Smack!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che ricetta coi fiocchi!Davvero originale!Piacere di conoscerti! ^^

    RispondiElimina
  8. Che bello questo blog! Il suo nome mi ha portato qua, per la suggestione delle ricette e soprattutto delle parole.
    Poi scopro anche questa ricetta originale e molto raffinata (ha dei colori bellissimi!)...insomma: segno tutto e torno presto a trovarti.
    Felice di averti conosciuta!

    RispondiElimina